Bianca Bertazzi

Bianca Bertazzi

Sono nata a Genova nel 1987 e poi sono successe un paio di cose, per esempio sono cresciuta. Giunta ad una certa età ho cominciato a scrivere poesie, tutte illeggibili esclusa una, che ho perso. Un giorno ho scoperto l’esistenza di Raymond Carver e John Fante e il resto è andato a farsi benedire; non la scrittura però, quella è stoica e ha la sindrome della crocerossina. In borsa ho un taccuino su cui appunto incipit e bollette da pagare, porre gli uni accanto alle altre mi rende una persona più socievole.

I racconti di Bianca