Gianluca Papadia

Pao

Nato a Pozzuoli (Na) un po’ di tempo fa, da bambino aveva un sogno e solo con la scrittura è riuscito a realizzarlo: diventare invisibile.
Ha lavorato per molti anni in teatro, poi si è dato alla letteratura perché si era scocciato di vendere bibite energetiche a spettatori assonnati.
Tutti i Venerdì dispensa #cattiviconsigli su Seven Blog
http://www.sevenblog.it/category/ira/cattiviconsigli/

Le sue ultime opere, senza corrompere nessun giurato, hanno ottenuto i seguenti riconoscimenti:
La commedia “Il gene incompreso”, seconda classificata al “Premio Firenze-Europa 2017”;
il racconto “Con le ali ai piedi” menzione speciale al “Premio Massimo Troisi 2017” e finalista al
“Premio Bukowski 2018”;
il cortometraggio “Con le ali ai piedi” menzione speciale al “Festival Internazionale del Cinema Povero 2017” ;
il racconto “La ragazza sulla riva” terzo classificato al “Premio Giacomo Zanella 2018”.

I racconti di Gianluca