Racconti recenti

Alphonse Mucha 4x4

Rosa

617 parole; tempo di lettura stimato: 3 minuti circa Di dolci sentori di frutti esotici accendo l’aria tra gli amanti, di petali color della panna velo la memoria dei caduti, fiorisco con gli incontri timidi di uomini intimiditi dall’inverno, con i miei pollini sfioro le ragazze – le loro pelli morbide – per arrossare le gote; alcuni […]

Manhattan - Woody Allen 4x4

Un sogno senza via d’uscita – Una nuova via d’uscita

1.094 parole; tempo di lettura stimato: 5 minuti circa Clicca per leggere i capitoli precedenti: #1, #2, #3, #4, #5, #6 «Perché sei sparito?» Mi chiese. «Ho avuto da fare.» «Cosa?» Rimasi in silenzio. Cosa potevo dirle? «Non mi vuoi più?» Mi chiese ancora. «No.» Le risposi. «Sei sparito per questo allora.» «No.» «Non mi […]

Papà Gambalunga 4x4

Oltre

972 parole; tempo di lettura stimato: 5 minuti circa Marilena giunse alla stazione ferroviaria di Roma con quaranta minuti di ritardo. Scese dal treno e si guardò intorno, smarrita e disorientata, sperando di non attirare l’attenzione dei soldati sparsi ovunque. Aveva solo sedici anni ed era la prima volta che usciva dai confini del paesello […]

Tutti i racconti

Chi siamo

Collettivo di scrittori spaghettivori che amano raccontare di essersi incontrati in una notte buia e tempestosa.
Impiattiamo regolarmente narrazioni seriali per buongustai a cui alterniamo singoli racconti rigorosamente al dente.
Volevamo iscriverci a una setta di pastafariani ma erano rimasti posti liberi solo per un corso di scrittura.

Autori

Citazioni

«Perché stai tremando?»

Iago Menichetti
Iago Menichetti Tremori

«Si parte male, non credi?»
«Perché?»
«Io amo i popcorn, mentre tu ami il silenzio durante i film.»
«Aspettiamo il bacio e poi vediamo, ok?»

Federico Malvaldi
Federico Malvaldi Un sogno senza via d’uscita – Il primo appuntamento

Si chiese se avrebbero potuto vivere lì per sempre, davanti al sole che non calava e il giorno che non finiva.

Alessia Del Freo
Alessia Del Freo Direzione Nordkapp, #5

Che poi non esistono i superdotati. O meglio, esistono ma sono pochi e quasi sempre sono l’ex della tua ragazza.

Giulio Lepri
Giulio Lepri Roberto

Sognava me, che poco prima avevo sognato te?

David Valentini
David Valentini Non ancora

Adesso fabbricano bambini per le coppie, domani per i single!

france-400x400
Francesco Casini Capsule, #2

È come questo momento; quello di quando una relazione è finita. Non pensavo che l’avrei provata con te.

Lorenza Di Corinto
Lorenza Di Corinto È la mia natura

Leccò le dita, una per una.

Fortunata Apicella-2
Fortunata Apicella Marmellata